Las Vegas: la guida ai matrimoni lampo fra casinò e jackpot

las vegas

Tutto quello che c’è da sapere sui matrimoni lampo nella città dei casinò e dei jackpot. Las Vegas: la città delle luci. La città dei casinò. La città delle slot machines e la città dei matrimoni. I matrimoni a Las Vegas sono famosi per essere veloci, e molti li agognano, ma veniamo al dunque:

Quanto costa un matrimonio lampo a Las Vegas?

Escludendo il volo, l’hotel e quant’altro, per un matrimonio lampo come quelli che si vedono nei film, il budget varia dai 75 dollari per la sola cerimonia con testimoni ai 15000 dollari, con la stragrande maggioranza dei servizi che si aggira attorno ai 300 dollari.  

Quest’ultimo è il prezzo solitamente comprende la cerimonia, testimoni, fotografo e una quindicina di foto digitali, permette la presenza di ospiti, e si occupa di provvedere al bouquet per la sposa. Di solito, inoltre è incluso il servizio che riporterà gli ubriachissimi neoconiugi all’albergo. Come potete vedere, non comprende l’anello – che potete procurarvi a qualsiasi prezzo, soprattutto se scegliere il classico anello di plastica. È escluso anche l’Elvis di rito. Se volete essere sposati da un impersonatore di Elvis, allora vi toccherà spendere almeno altri 100 dollari. Cosa che non dovrebbe essere un problema se avete appena vinto a una slot con jackpot.

Di fatti, solo spendendo quei soldi non sarà possibile sposarsi a tutti gli effetti perché oltre alla cerimonia va anche pagata la licenza di matrimonio, il cui costo è di 102 dollari da pagare in contanti.

Adesso che abbiamo visto che – escluso anello – per sposarsi legalmente a Las Vegas servono circa 400 dollari, Elvis escluso, o 500, Elvis incluso, passiamo alla seconda domanda:

Chi (e come) si può sposare a Las Vegas?

La risposta breve è: chiunque, purché sia maggiorenne.

Più nel dettaglio, il 9 ottobre 2014 lo stato del Nevada ha legalizzato il matrimonio fra persone dello stesso sesso, quindi tutto quello che serve per celebrare il matrimonio è un documento d’identità con foto che attesti la maggiore età dei futuri sposi.

In pratica, però, il certificato di matrimonio rilasciato da un solo ufficio in tutta Las Vegas, affinché abbia valore legale e negli Stati Uniti, e all’estero, deve essere firmato da un officiante. Di solito, questo avviene durante la cerimonia stessa e viene fatto dall’officiante fornito nel pacchetto. Se così non dovesse essere, però, si ha un anno per fare firmare a una qualsiasi persona che ne abbia l’autorità la licenza.

Il problema, più che per gli americani, è per chi proviene dall’estero.

Poiché la licenza di matrimonio dovrà infatti poi essere convalidata nel paese di residenza, la validità del matrimonio dipende dalle leggi che vigono nel paese. Es. Età della maggiore età, ecc.

In Italia, in particolare, il matrimonio è considerato valido anche se non trascritto in Italia. Questo grazie al diritto internazionale privato. La legge però vuole comunque che il matrimonio venga validato e per fare ciò bisogna prima richiedere l’applicazione dell’Apostille per legalizzare il certificato, e solo allora sarà possibile procedere con l’iter in Italia. Tutto questo salvo, ovviamente, firma della licenza sopracitata.

E i vestiti? Dove si trovano i vestiti da cerimonia a Las Vegas?

Inclusi nei pacchetti raramente troviamo i vestiti, e se i nostri futuri sposini vogliono una cerimonia romantica, ma non vogliono sposarsi con la maglia sporca di chi ha passato tutta la giornata in una città nel deserto, allora è possibile noleggiarli. Se la scelta è semplice per gli uomini, però, le donne potrebbero avere un po’ più difficoltà se cercano qualcosa di classico.

Kitsch? Ne potete trovate quanti volete. Costumi? Potete sposarvi vestite da Marylin. Ma un bel vestito classico sarà difficile da procurare.

E la lingua?

Va da sé che la lingua che troverete nella stragrande maggioranza di casi è l’inglese, ed è anche quella consigliata nel caso in cui vogliate un vero matrimonio lampo. Se però l’inglese non è il vostro forte, allora è possibile reperire qualcuno che sappia l’italiano, non è però detto che sia disponibile subito o per la cappella da voi richiesta.

E qui arriviamo all’ultima parte dell’articolo:

Come trovare la location giusta a Las Vegas?

Arrivare senza avere un’idea di che cappella si vuole non è consigliato. Questo perché moltissimi VIP si sono sposati in moltissime cappelle a Las Vegas (fra i tanti Angelina Jolie e Billy Bob Thornton, Demi Moore e Richard Gere per citarne alcuni) e se siete interessati a queste e decidete all’ultimo minuto, tanto vale rimanere a giocare alle slot-machine e tentare la fortuna, che non si sa mai che la fortuna (e il jackpot) vi sorridano.

Se invece volete solo celebrare il vostro amore, e passare una serata di follie e divertimenti, allora non avrete problemi a trovare una delle molteplici cappelle che sono anche prenotabili online.

Di solito, però, tutti i pacchetti includono già la cappella.

E se non volessi un matrimonio lampo?

Se Vegas è la città dei vostri sogni e dopo una settimana di casinò, vincite e giochi volete concludere con un matrimonio da sogno, allora online sono disponibili tutte le risorse per permettervi di organizzare di organizzare un matrimonio a tema vampiresco, ruggenti anni 20, hippie, o qualsiasi cosa riusciate a pensare. D’altronde, a Las Vegas, tutto è possibile.

Las Vegas: la guida ai matrimoni lampo fra casinò e jackpot

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll to top